Home FOCUS ON Elizabeth Garrett Anderson

Elizabeth Garrett Anderson

159
0
CONDIVIDI

Elizabeth Garrett Anderson elisabeth

Elizabeth Garrett Anderson (Whitechapel, 9 giugno 1836 – 17 dicembre 1917) fu la prima donna inglese a laurearsi in chirurgia. Cofondatrice del primo ospedale amministrato da donne, prima direttrice della British Medical School (la prima scuola di medicina inglese), prima donna laureata della Francia, è stata anche la prima donna, in Inghilterra, ad essere eletta nel consiglio di amministrazione di una scuola fu anche la prima donna sindaco (di Aldeburgh) e magistrato in Inghilterra.

In un ambiente completamente ostile allo studio femminile inizio la Sua avventura come infermiera al Middlesex Hospital a LondraGrazie alla sua bravura, le fu permesso di partecipare alle visite cliniche, ed in poco tempo giunse ad effettuare la sua prima operazione. Nonostante questo, in quanto donna, fu esclusa dalla facoltà di medicina di Londra.

La sua passione la portò a ricevere lezioni private di greco, latino, anatomia. medicina , ma la sua presenza diventò così scomoda, per gli studenti di medicina maschi, che fu costretta a dimettersi dall’ospedale. Da quel momento in poi Elizabeth tentò di iscriversi a diverse scuole di medicina, incluse Oxford, Cambridge, Glasgow, Edimburgo e al Royal College of Surgeons, ma tutte rifiutarono la sua ammissione.

Nel 1862 fu finalmente ammessa dall’Associazione dei Farmacisti per frequentare studi privati. Nel 1865 finalmente poté sostenere l’esame e ricevere la licenza dalla Società dei Farmacisti per praticare la medicina, diventando così la prima donna laureata in Inghilterra.

Quel giorno, tre, tra i sette candidati, passarono gli esami, Elizabeth ottenne i voti più alti. Da quel momento in poi vennero abrogate dall’associazione dei Farmacisti le regole che impedivano alle donne di ottenere la laurea per l’esercizio della professione medica