foto-3

La tecnica laser, da pochi anni introdotta anche in ambito odontoiatrico, si è dimostrata particolarmente adatta ad un target di pazienti in età pediatrica. Questo perché essendo poco invasiva e indolore viene ben accettata dal piccolo paziente permettendo al clinico di raggiungere una maggior compliance. Questo approccio migliora la percezione che il bambino ha della prima esperienza odontoiatrica e facilita perciò la crescita del soggetto in un rapporto ottimale col professionista del cavo orale.

Benvenuto

Per continuare a visualizzare il contenuto effettua il login

oppure registrati GRATUITAMENTE.