Home FOCUS ON Ciclosporine e alterazioni parodontali : patogenesi e management terapeutico

Ciclosporine e alterazioni parodontali : patogenesi e management terapeutico

332
0
CONDIVIDI

 

I pazienti polimedicati rappresentano un’importante sfida e richieste di competenze all’interno del team odontoiatrico. Il trattamento deve essere effettuato nel rispetto di protocolli clinici severi ed efficaci. Questo articolo valuta la diagnosi, l’aspetto eziopatogenetico e terapeutico del paziente sottoposto a terapie con immunosoppressori.

In passato il paziente trapiantato costituiva un caso complesso di risoluzione prettamente ospedaliera anche per semplici interventi orali, date le caratteristiche di importante suscettibilità immunitaria e sistemica.
In Italia, I

Benvenuto

Per continuare a visualizzare il contenuto effettua il login

oppure registrati GRATUITAMENTE.

Full text disponibile a richiesta

Revisione letteratura Dott. Fanuli Matteo